la tua app per gli ordini online

Covid-19 e le sue conseguenze: i nostri consigli per mantenere in voga la tua attività.

È chiaro che la pandemia COVID-19 è stata devastante per il settore della ristorazione. Il calo medio del fatturato registrato è stato del 50%, con una leggera differenza tra bar e ristoranti, a vantaggio dei primi. Nel dettaglio, i ristoranti registrano un calo del 51,2%, mentre i bar si fermano al 46,8%. Quanto ai numeri relativi all’impiego del personale, solo un’attività su tre ha mantenuto lo stesso numero dei dipendenti impiegato nel periodo pre-Covid. Anche se la situazione sembra migliorare, le cose sono ancora difficili per l’industria della ristorazione e rimangono molte domande nonostante le linee guida diffuse dal governo. Alcuni ristoratori stanno cogliendo l’opportunità di riapertura, mentre altri sono estremamente titubanti e valutano questo atto rischioso poiché ci sono molti costi da affrontare oltre al periodo di crisi e stallo. Dopotutto, ci sono diversi fattori da tenere in considerazione quando decidi come e quando riaprire il tuo ristorante. Le finanze sono la preoccupazione più critica per la maggior parte dei ristoratori, da valutare insieme alle linee guida sulla salute pubblica e alle preoccupazioni dei dipendenti e dei clienti. Metterti a confronto con il tuo personale potrebbe essere d’aiuto per capire a cosa dare priorità quando riaprirai e quale sarà il tuo piano di azione. Noi siamo qui per darti una mano con potenti strategie digitali che aiuteranno il tuo ristorante alla riapertura, continua a leggere il nostro blog e scopri tutti i nostri consigli per mantenere alta la produttività del tuo locale.

Nasce il blog Kuokko

In questo periodo le esigenze sono cambiate e cambiano ancora più velocemente di prima e siamo stati abituati ad evoluzioni continue che […]